Piattaforme per disabili

Piattaforme elevatrici Bergamo

Le piattaforme elevatrici installate da A.T.A.M. sono pensate anche per la movimentazione di persone  disabili che desiderano spostarsi in modo autonomo all’interno o all’esterno di un edificio. I nostri tecnici possono installare questi impianti elevatori in ogni edificio - storico, già esistente o di recente costruzione – fornendo modelli realizzati con materiali di alto pregio, capaci di assicurare solidità e robustezza. Riteniamo che l’installazione di una piattaforma elevatrice, quando gli spazi lo permettono, è la migliore soluzione per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

 

I nostri modelli di piattaforme

Di norma le piattaforme elevatrici sono installate dove non esiste la possibilità di avere la fossa e la testata, inoltre hanno la particolarità di un consumo ridotto e l’alimentazione monofase a 230 V. La nostra azienda può proporre ben tre tipologie differenti di piattaforme per disabili e non:

  • con uomo presente (portata max 325 Kg, senza porte di cabina, porte di piano a battente, velocità 0,15 m/s, testata minima 2500 mm e fossa minima 150mm);
  • senza uomo presente (portata max 500 Kg, con porte di cabina a soffietto o automatiche, porte di piano a battente o automatiche, velocità 0,15 m/s, testata minima 2500 mm e fossa minima 150mm);
  • solo merci (portata max 630 Kg, con o senza porte di cabina, porte di piano a battente, con o senza ferma carico, pulsante di rimando ai piani ).

 

Piattaforme da interno e da esterno

È possibile personale la piattaforma elevatrice curando ogni dettaglio: dal materiale, al colore alle finiture, in modo da adeguarla alle specifiche esigenze del cliente. Inoltre, possono essere installate sia all’interno che all’esterno dell’edificio, con possibilità di dotarle di apposite porte in alluminio a taglio termico che consentono di isolare completamente l’edificio.

Share by: